IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Mercoledi 02 Novembre 2022

Il prosecco DOC vola in Giappone

Riprende quest’anno la "Prosecco Wine Week Japan" in Giappone con una serie di attività mirate al mercato giapponese, legate alla promozione e valorizzazione delle note bollicine.

di Redazione Wine Meridian

In un mercato che nel primo semestre dell’anno ha registrato una crescita del +35,8% sullo stesso periodo del 2021, e sta confermando un trend di consumi incoraggiante, è in pieno corso di svolgimento la Prosecco Wine Week Japan che vede il Consorzio di tutela del Prosecco DOC protagonista indiscusso in molteplici contesti, grazie a un fitto calendario di appuntamenti declinati in svariate modalità.

Masterclass, Talks, Walk-around Tasting, promozioni in ristoranti e in centri commerciali, nonché campagne pubblicitarie con affissioni e poster segnaletici in stazioni metropolitane, stazioni ferroviarie e strutture commerciali delle città più vivaci e affollate del Giappone, come Tokyo, Sapporo e Kyoto.
Di particolare efficacia la campagna video, grazie alla messa in onda di filmati dedicati alle apprezzate bollicine veneto-friulane, proiettati già a partire dallo scorso 8 ottobre sui maxi schermi di Shibuya Crossing, cuore pulsante della capitale nipponica e uno dei luoghi più riconoscibili e frequentati di Tokyo, noto per essere apparso in innumerevoli riviste e film, dove non a caso è stata posizionata la statua del cane Hachiko, protagonista di una celeberrima pellicola con Richard Gere.

Sono ben 41 i ristoranti coinvolti nella settimana di promozione del Prosecco DOC nell’ambito della RESTO WEEK JAPAN. Per la comunicazione capillare sul territorio con segnaletica digitale nelle strutture commerciali e a bordo dei treni, il Consorzio si è avvalso della forza di penetrazione del Gruppo Tokyu, azienda originariamente legata alle ferrovie sviluppate a sud-ovest di Tokyo che attualmente gestisce strutture commerciali, catene di supermercati e hotel.

L’iniziativa è stata arricchita lunedì 24 da un evento di nuova concezione, il “PINK PARTY by Prosecco DOC e Gambero Rosso” organizzato all’insegna del saper vivere italiano presso il Cé La Vi di Tokyo: un momento di networking in atmosfera conviviale volto a favorire una miglior conoscenza del PROSECCO DOC ROSÉ incoraggiando al contempo il dialogo tra produttori e un pubblico di media, influencer e professionisti del settore. È invece martedì 25 ottobre che al The Ritz Carlton di Tokyo ha avuto luogo il Gambero Rosso Trebicchieri World Tour, appuntamento fisso della promozione del Consorzio in Giappone.

Non sono mancati i momenti di alta formazione organizzati dal Consorzio nel corso della missione, con Masterclass curate dal sommelier Akira Mizuguchi, Ambassador Prosecco DOC e Direttore della Japan Sommelier Association, incentrate sul tema del Prosecco DOC Rosé, dal titolo “Drink Pink: The art of making Prosecco DOC Rosé”, seguiti da Walk Around Tastings a Kyoto e Sapporo.

Il 29 ottobre è in scena presso il LIFORK di Tokyo ‘THE PROSECCO DOC LIFESTYLE DRINKS & TALKS’ un evento dedicato alle bollicine quale emblema dello stile di vita italiano nel mondo e finalizzato ad accrescere la riconoscibilità del brand, aumentare e consolidare l’interazione con il pubblico di riferimento, valorizzare l’identità del Prosecco e generare engagement. All’appuntamento, organizzato in collaborazione con ICCJ, partecipano come speaker gli attori Watanabe Saori e Matteo del programma di NHK TV "Italian for Traveling", mentre la musica del Deejay Claudio Cuomo animerà la serata coinvolgendo attivamente un pubblico di potenziali fruitori di Prosecco DOC.
Personaggi giovani, di tendenza, dall’appeal carismatico, insieme a influencer del settore food & lifestyle.
Dopo il brindisi iniziale, si affrontano vari argomenti incentrati sul tema dello stile italiano. Presenti al dibattito 100 ospiti tra opinion leader, influencer del settore Food e Lifestyle e Lovers del Made in Italy. Sono previsti anche il coinvolgimento di micro-influencer e una collaborazione con iconici partner italiani (es. Vespa, Baci Perugina e FLOS) per attività di co-marketing.

Il Consorzio Prosecco DOC sarà anche presente, coinvolgendo i vari brand aderenti all’iniziativa, in alcuni programmi radiofonici: THE NITE, programma musicale in onda da lunedì a venerdì; YAPPARI ITALIAZUKI, programma/talk dedicato a chi ama la cultura e il lifestyle italiano, in onda tutti i mercoledì; RESET, programma/talk dedicato prevalentemente alle donne di età tra i 30 ed i 50 anni, in onda tutti i sabati.
In ciascuna puntata verranno dedicati una decina di minuti alla presentazione della Denominazione ed è previsto che il moderatore abbia modo di condurre in diretta la degustazione di uno dei brand associati al Consorzio, dando la possibilità agli ascoltatori di intervenire per eventuali domande e commenti.  

Durante la “Prosecco Wine Week Japan” e grazie all’intervento di ICE Tokyo, in alcuni gruppi della GDO sono in corso promozioni del Prosecco DOC. La selezione è avvenuta in base al database ICE di distribuzione delle etichette del Prosecco nel canale di riferimento.

E ancora, sempre sabato 29 ottobre a Tokyo, sono le bollicine di Prosecco DOC ad accompagnare il concerto dedicato a Pavarotti organizzato nel mentre della Prosecco Wine Week Japan dall’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo per i 400 invitati previsti.

La missione si conclude idealmente il 30 ottobre a La Bettola di Tokyo, con un Party al ristorante La Bettola dello Chef Ochiai, figura di spicco della cucina italiana in Giappone che ha scelto il Prosecco DOC per brindare al suo compleanno. Le attività proseguiranno anche nel mese di novembre con ACCI GUSTO, l’unica fiera interamente specializzata nel settore agro-alimentare italiano in Giappone che avrà luogo il 1° e 2° giorno del mese, sempre a Tokyo.

Aziende associate al Consorzio che hanno aderito partecipando alle varie attività organizzate in Giappone: Bottega; Botter; Ca’ Bolani; Ca’ di Rajo; Cantina Pizzolato; Cielo e Terra; De Stefani; La Gioiosa; La Marca; Le Contesse; Le Rughe; Mionetto; Moletto; Perlino; Ruggeri; Tenuta Sant’Anna; Terre dei Buth; Torresella; Valdo; Villa Sandi; Viticoltori Ponte; Zonin.