IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Martedi 14 Dicembre 2021

Vinaty: il digitale avvicina le cantine ai distributori

Abbiamo intervistato Kirill Labutkin, fondatore di Vinaty, un innovativo servizio con più di 12000 contatti, che collega le cantine agli importatori.

di Agnese Ceschi

Cos’è Vinaty?

Vinaty è un servizio comodo e semplice che collega le cantine con i nuovi distributori di vino. Il nostro compito è offrire alle aziende vinicole una gamma completa di opportunità: cercare clienti attraverso la base di distributori di vino, nonché ricevere richieste dai distributori stessi. Sul nostro sito le cantine possono avvalersi di una vasta base di distributori di vino provenienti da tutto il mondo, abbiamo rappresentanti da tutti i continenti e dalla maggior parte dei Paesi del mondo. 

Registrandosi al sito, l’azienda vinicola ha a disposizione un comodo profilo della propria azienda, in modo che i distributori di vino possano contattare direttamente l'azienda. Nulla sostituisce il contatto e la comunicazione personale tra l'azienda vinicola e il distributore, ma oggi Internet svolge il ruolo di un valido aiuto che fa risparmiare tempo e amplia le nostre capacità. E Vinaty è una di queste possibilità.

Quando e come è nato Vinaty?

Abbiamo iniziato a lavorare al progetto nel 2019, quando noi stessi lavoravamo come importatori di vini in Russia. Ci siamo resi conto che sia le aziende vinicole che i distributori avevano difficoltà a trovare nuovi partner commerciali per mancanza di tempo o per diversità di Paese in Paese. 

Così abbiamo avuto l'idea di creare una directory di cantine e distributori in modo che importatori e distributori possano utilizzare comodi filtri per trovare esattamente il vino e la cantina con cui vogliono iniziare a lavorare. E la cantina, a sua volta, può facilmente trovare un nuovo distributore.

A chi è rivolto il servizio?

Vinaty è un servizio costantemente aggiornato rivolto principalmente alle aziende vinicole di piccole e medie dimensioni che desiderano avere a portata di mano un elenco di distributori di vino, opportunamente suddivisi per regione e Paese. 

Vinaty è utile anche per quelle cantine che desiderano aumentare la loro visibilità e ottenere più clienti e richieste dai distributori di vino. Stiamo lavorando per raccogliere un ampio catalogo di cantine. 

Cosa può offrire alle cantine italiane?

Offriamo alle cantine un comodo database di distributori di vino, oggi più di 12.000, con tutti i contatti, e-mail, numeri di telefono, social network e siti web. Tutto questo è disponibile con una prova gratuita di 21 giorni. Inoltre, se l'azienda completa il proprio profilo, con descrizione, immagini e informazioni di contatto, riceverà ulteriori 21 giorni di periodo di prova per sperimentare il servizio. 

Inoltre, la cantina può aggiungere un numero illimitato di suoi vini nel profilo, o addirittura dividerli per marca e avere più pagine separate. 

Il catalogo stesso della cantina è dotato di comodi filtri, in modo che un distributore possa facilmente trovare esattamente la cantina di cui ha bisogno: per vitigno, regione, stile di vino, volume di produzione, nonché per quelle regioni in cui l'azienda vuole trovare nuovi distributori.

Quali sono le possibilità che offre oggi il digitale?

Oggi nelle condizioni in cui ci troviamo è molto difficile viaggiare liberamente alle fiere, eventi di vino o in Paesi esteri. Pertanto, ora è il momento di sfruttare maggiormente le possibilità delle tecnologie digitali e imparare a cercare le cantine su Internet utilizzando servizi professionali. Sebbene, ovviamente, nulla possa sostituire la comunicazione personale tra un'azienda vinicola e un distributore, non ci si dovrebbe limitare solo alla comunicazione dal vivo. Il mondo moderno offre sempre più opportunità, basta coglierle.

vinaty.com/