IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Venerdi 09 Luglio 2021

Turismo: nel chietino tour in bici per scoprire dove nasce il vino

L'iniziativa di Cantina Frentana.

di Redazione Wine Meridian

Non mancano le soste per ammirare i trabocchi, l'eremo dannunziano, l'abbazia di San Giovanni in Venere, la riserva naturale Lecceta di Torino Sangro e il Fosso delle Farfalle a Rocca San Giovanni, il santuario di Santa Maria Imbaro, il cimitero di guerra Sangro River a Torino di Sangro ecc....  

Cantina Frentana ha attivato una collaborazione con Repower, azienda che opera sul mercato dell'efficienza energetica e della mobilità elettrica, per l'installazione lungo i percorsi di otto Bitta, strumenti di ricarica per le biciclette a pedalata assistita, dislocate in diversi punti di interesse facilmente raggiungibili, alle quali si aggiungeranno presto nuove «isole» per l'assistenza e il ristoro.

Gli itinerari, adatti a tutti, sono corredati anche da informazioni utili su dove mangiare, dove alloggiare, dove ricaricare le proprie e-bike e dove cimentarsi in attività ed esperienze alternative. Tra le proposte anche la visita guidata gratuita a Cantina Frentana, nata 1958, e alla sua Torre vinaria dalla cui sommità si può osservare, a 25 metri di altezza e a 360 gradi, un incantato angolo d'Abruzzo.

L'iniziativa è stata presentata ieri sera da Maurizio Gily, curatore del progetto che ne ha raccontato la genesi e le peculiarità insieme a Silvino D'Ercole; Davide Morrone, sales energy manager Repower; Gianni Di Rito, sindaco di Rocca San Giovanni che ha sottolineato, anche in rappresentanza degli altri enti locali partner, l'importanza del progetto che mette in rete imprese ed istituzioni e Carlo Ricci, direttore del Gal «Costa dei trabocchi» che ha evidenziato come «Frentana Bike» entri a pieno titolo nella Rete ciclabile Trabocchi, rete di percorsi asfaltati e non asfaltati, che collegano la costa all'entroterra. Conclusione affidate a Marco Pastonesi, editorialista della Gazzetta dello Sport e scrittore che ha definito «la bicicletta è un talismano di felicità».  

 

Allegato