IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Venerdi 23 Ottobre 2020

Otello Ceci: un nuovo volto la garanzia di sempre

Rinnovato anche il marchio di Cantine Ceci con un approccio romantico, essenziale ed immediato in linea con la filosofia della famiglia.

Un nuovo volto per il Lambrusco principe della famiglia Ceci che si cambia d’abito, ma resta il protagonista indiscusso dell’azienda e l’anima della produzione, da sempre una garanzia in Italia e all’estero. 
Da oggi Otello Ceci NerodiLambrusco indossa un’etichetta dalle linee pulite, essenziali, al passo con i dettami della moda. Un design assolutamente contemporaneo, ma al tempo stesso romantico e vintage che si porta dietro una storia importante, quella della famiglia Ceci dal 1938 fino ai nostri giorni, con i profumi e i colori di una terra unica. L’oro e il nero racchiudono una schiuma purpurea vellutata che esplode in bocca con il sapore inconfondibile di sempre. Un tripudio di emozioni in una bottiglia che grazie al nuovo design dell’etichetta, dai caratteri semplici e ben marcati, è immediatamente riconoscibile e dà subito un senso di modernità, ma allo stesso tempo di calore e di tradizione.
Otello Ceci è il vino dell’allegria, stimola il sorriso, è l’ideale alleato nelle serate in compagnia. Perfetto complice nella leggerezza delle sue bollicine è il simbolo della tavola emiliana e del buon vivere e porta in sé la tradizione di migliaia di famiglie, ma sa continuamente rinnovarsi attraverso un design moderno richiesto da un mondo giovane, fresco e dinamico. Stappare Otello Ceci NerodiLambrusco  è la certezza di uno stile, è una scelta di gusto.
“In Otello Ceci c’è tutta la nostra memoria – raccontano i titolari Alessandro, Chiara, Elisa, Maria Paola e Maria Teresa Ceci - la genuinità dei nostri uomini, il coraggio delle nostre donne, la passione dei nostri collaboratori. C’è la nostra terra, il rosso dei tramonti sulle colline, la nebbia tra i filari, il lavoro dei contadini, la leggerezza delle serate in osteria”. “Con Terre Verdiane prima e Otello Ceci poi – proseguono -  abbiamo conquistato il mercato nazionale ed internazionale, con il sorriso e la freschezza del miglior Lambrusco. Questa nostra forza nasce dal mantenere viva l’atmosfera della trattoria di nonno Otello e nel vivere ogni momento con il carattere autentico di queste terre: ottimismo, convivialità, voglia di vivere”.
Il restyling di Otello Ceci fa parte di un processo di rinnovamento dell’azienda di Torrile che da oggi ha anche un nuovo marchio. Ceci 1938, una svolta che sa di cambiamento, non tanto dei prodotti, quanto del modo di comunicarli. Un linguaggio immediato, diretto, senza fronzoli, semplicemente schietto e sincero come lo è il Lambrusco prodotto dalla famiglia Ceci. Un brand all’altezza dell’unica fashion winery italiana che farà parlare di sé sulle passerelle enologiche internazionali. 
“La storia della nostra azienda e della nostra famiglia – affermano i soci titolari Alessandro, Chiara, Elisa, Maria Paola e Maria Teresa Ceci – si è evoluta nel tempo, portando con sè i valori dei fondatori e facendoli rivivere nel presente con lo sguardo sempre in avanti. Il nostro nuovo brand è in linea con il restyling dell’etichetta di Otello Ceci, un nuovo linguaggio visivo uniforme che ci rappresenterà d’ora in poi, ma che si porta dietro la genuinità e la spontaneità che ci contraddistinguono da sempre e che sono la nostra forza”.
www.lambrusco.it