IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Lunedi 23 Marzo 2015

Il decalogo del visitatore virtuoso a Vinitaly

Ecco 10 consigli per affrontare la fiera

di Lavinia Furlani

COSA FARE

 

1 BE ORGANIZED

Guarda il programma delle degustazioni e dei convegni organizzati da Vinitaly: potrai così organizzarti la giornata partecipando ad iniziative interessanti.

 

2 BE LIKE A TOUR OPERATOR

Se vuoi visitare delle aziende che hai già identificato, cerca la loro posizione e organizzati il tour: viceversa rischi di metterci mezz’ora per andare da uno stand all’altro e la giornata è breve!

 

3 BE ECOLOGIC

Prendi solo il materiale informativo che ti serve e che ritieni interessante. Piccoli gesti di grande rispetto per l’ambiente e per gli altri: è vietato sprecare, buttare, inquinare

 

4 BE 2.0 (MA CON EDUCAZIONE)

I social network aumentano i veicoli della maleducazione, perciò non dobbiamo usarli sempre e dovunque. I social network sono armi improprie che annullano la privacy, da maneggiare con cautela perché un commento malevolo arriva lontano: occorre dosare e non osare.

 

5 BE ELEGANT and FUNNY

L'eleganza nei modi paga sempre, anche in occasioni come le fiere dove non è sempre facile mantenerla nel caos del "tutto è permesso".

Trova inoltre un po’ di spazio per il divertimento: l'allegria rende tutto più piacevole per voi e per gli altri. Come sempre prendere la vita con il sorriso!

 

COSA NON FARE

 

1 BE GREEN

Non riempire i cestini di materiale che hai preso per fingere interesse: è triste vedere eleganti brochure ancora perfette gettate senza scrupolo

 

2 BE HONEST

Non spacciarti per un buyer, un commerciante o un ristoratore solo per farti dare un bicchiere di vino: hai di fronte persone che stanno lavorando seriamente.

 

3 BE A WINE LOVER, NOT A WINE ADDICTED

Non bere troppo. Un consumo consapevole del vino vale il doppio in una manifestazione come Vinitaly: i professionisti sputano! Mantieni la lucidità e la piacevolezza del vino.

 

4 BE AN AMBASSADOR OF ELEGANCE

Non bivaccare. Il vino italiano vive anche dell’immagine del made in Italy: cerchiamo di dare una immagine migliore del nostro sistema evitando di sdraiarci tra i padiglioni con in mano bottiglie di vino.

 

5 BE NOT A PHONE ADDICTED

Non intasare le linee telefoniche che sono oberate di collegamenti.