IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Giovedi 01 Luglio 2021

Fedrigoni Self-Adhesives porta le sue carte premium a Insuperlabel

Auroflex lancia la prima edizione di Insuperlabel, un percorso creativo nel quale i partecipanti si confronteranno per realizzare l’etichetta più efficace a rappresentare la storia dell’azienda "Vigna del mare". Fedrigoni Self-Adhesives è presente sia con le sue carte, che per raccontare dell’importanza comunicativa ed emozionale del packaging.

Alla sua prima edizione, Insuperlabel è il percorso creativo di formazione, innovazione e condivisione lanciato da Auroflex, azienda con 40 anni di esperienza nella stampa di etichette autoadesive nel settore Luxury ed enologico, in partnership con Fedrigoni Self-Adhesives, Hp Indigo, Luxoro, Esko.

Un contest tutto italiano nato per premiare la coerenza e l’efficacia creativa del label designer capace di interpretare al meglio la storia di resilienza dell’azienda siciliana “Vigna del mare”, creando un’etichetta che sappia raccontare di un vino esclusivo per origine, irripetibile espressione di storia, territorio e modo d’intendere viticoltura e vinificazione.  L’azienda è stata fondata poco dopo che i cugini Eleonora e Dario hanno dato il via ad un’azione di recupero dei vigneti di famiglia, tornando a produrre i vini autoctoni: gli antichi Perricone e Grillo, con la sua caratteristica nota affumicata, le sfumature iodate e il carattere sapido, e i più giovani Catarratto e Nero d’Avola. 

“Packaging ed etichette sono il primo incontro sensoriale che il cliente ha con il prodotto e sono proprio le carte a renderli uno strumento comunicativo ed emozionale così potente da influenzare le scelte d’acquisto dei consumatori. Per questo, per realizzare carte e film autoadesivi premium che permettano all’etichetta di aggiungere valore al prodotto ed elevare il brand, a Fedrigoni Self-Adhesives investiamo nel connubio tra estetica, sostenibilità e innovazione tecnologica” racconta Micol Valle - Business Development Manager. “Dall’altra, crediamo fortemente che veicolare l’incontro di saperi e punti di vista eterogenei porti a risultati molto più ricchi e unici. Elevare la creatività per Fedrigoni Self-Adhesives non vuol dire solo fornire un materiale di alta qualità che sappia emozionare, ma anche collaborare a momenti di sinergie creative come Insuperlabel, dove offriamo opportunità di formazione per ispirare gli specialisti del settore nei loro nuovi progetti. Come creare quindi un packaging efficace e d’eccellenza? Studiando e approfondendo, usando sempre molta curiosità”.

Dei 50 partecipanti al contest, la giuria selezionata da Auroflex e composta da Leonardo Sonnoli, Graphic designer e Docente presso l’università ISIA di Urbino, Fausto Gristina, Graphic designer e Docente presso L’Accademia delle Belle Arti di Palermo, e Giovanni Angelucci, Giornalista enogastronomico che scrive per Dove, Gambero Rosso, La Stampa, Vanity Fair, ha già selezionato gli 8 finalisti.  

Adduma, Anna Giglio, FerrarioDesign, Gianclaudia Marino, Giulio Patrizi Design, Kiu, Maria Giannico e Salieri 3 sono gli 8 che parteciperanno ai momenti formativi tenuti dai partner del contest e che saranno poi invitati a stampare presso Auroflex i loro progetti, esclusivamente su carte Fedrigoni. Il vincitore di Insuperlabel sarà annunciato una volta conclusa quest’ultima fase.