IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Lunedi 20 Dicembre 2021

ECOLOG e DIRECT FROM ITALY: una nuova piattaforma per gli imprenditori locali.

Il 2022 sarà l'anno della svolta per il commercio all'estero ai privati dei prodotti appartenenti al mondo vitivinicolo.

di Redazione Wine Meridian

Dall'unione del progetto ECOLOG, per una logistica sostenibile per l'area di Langhe, Roero e Monferrato, gestito da Coldiretti Cuneo e dal Consorzio di Tutela Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Dogliani, con Direct From Italy Srl, nascerà una nuova piattaforma per gli imprenditori locali.

Le cantine avranno la possibilità di dotarsi di uno strumento accessibile per aggregare la spedizione alla vendita del proprio prodotto. In poche parole, da un business legato al solo B2B, il nuovo sistema consentirà alle cantine associate la piena integrazione anche del sistema B2C. Una vera e propria rivoluzione del rapporto tra imprenditore e consumatore che permetterà l'apertura del commercio di alcolici a quasi 50 paesi del mondo. Attraverso l'impiego di un innovativo software, l'insieme delle burocrazie doganali verranno ottemperate sia in caso di vendita diretta nel wine-shop (on-site) che a distanza nel momento in cui il cliente dovesse ripetere l'acquisto attraverso l'e-commerce.

Una piattaforma adottabile dalle cantine associate al progetto ECOLOG o Coldiretti e Consorzio, che partendo dalla vendita del prodotto, gestirà l'intero processo di spedizione. Ma, alla base di questo nuovo sistema, si pone proprio il nuovo Plug-in Accise DFI che permette l’esatto calcolo, in modo totalmente automatico, di tutte le voci che riguardano il pagamento, la logistica in fase di spedizione, le pratiche doganali comprensive di dazi, accise e IVA (ove dovuta, secondo OSS e MOSS) fino alla cura del customer care.

Nasce quindi la soluzione ideale per ottimizzare l’indotto turistico e orientarsi verso un approccio di turismo più sensibile ed ecosostenibile. Dal cicloturismo, all'ippoturismo, fino al trekking, sarà possibile per i turisti viaggiare senza automobile e ricevere comunque i prodotti direttamente a casa. Una procedura gestionale semplice, trasparente e in ottica sistemica, per massimizzare la resa del rapporto B2C.