IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Venerdi 16 Ottobre 2020

Campus Export Manager-Vendita

Dal 19 gennaio 2021. Il campus per imparare ad affrontare i mercati internazionali del vino e il percorso pratico per imparare l’arte di vendere il vino

Siamo entrati in un’era del vino dove non si può affrontare il tema dell’export con le stesse dinamiche del passato. E cioè con un alto tasso di improvvisazione, spesso illudendosi che il vero e unico problema sia quello di trovare un importatore, dopo di che tutto dovrebbe muoversi in modo automatico.

Oggi è imprescindibile una preparazione altamente professionale, l’Export Manager deve acquisire credibilità e conoscenze specifiche in modo articolato ed organico. Proprio per questo è nato il Campus Export Manager e Vendita. Un percorso formativo che risponde in modo specifico ai bisogni delle aziende vitivinicole italiane che vogliono affermarsi all’estero e quello di professionisti che vogliono lavorare nel mondo del vino, come venditori o export manager.

Il comparto vitivinicolo e in particolare gli aspetti legati ai mercati, hanno regole molto peculiari che necessitano di una preparazione altamente specializzata.

È questa la ragione per cui quasi tutti i percorsi cosiddetti accademici, faticano a “sfornare” export manager competenti, soprattutto sul fronte commerciale. La vendita è una sorta di tabù che viene esclusa da gran parte dei progetti formativi dedicati al vino, mentre è parte integrante del nostro Campus.

OBIETTIVO DEL CAMPUS

Fornire ad attuali o potenziali Export Manager conoscenze e competenze specifiche, in modo articolato e organico, necessarie a proporsi in modo credibile e consapevole nel settore del vino. Imparare a vendere e non solo ”proporre” vino. Questo implica esercitarsi a stare in relazione, a comunicare in modo efficace, a confrontarsi “di persona”, ma soprattutto “provare e ri- provare” a vendere!

Vi forniremo anche tutte le skills necessarie per eccellere nella vendita del vino!

A CHI È RIVOLTO

  • a chi già lavora come Export Manager e vuole entrare nel mondo del vino;
  • a chi desidera trasformare la passione per il vino in una professione;
  • a chi ha una competenza linguistica importante e una competenza tecnica del vino e vuole acquisire competenze legate all’export;
  • a impiegati/e commerciali e Export Manager che aspirano a un ruolo più attivo nella vendita del vino;
  • a tutti coloro che vogliono VENDERE il vino italiano all’estero e costruire relazioni permanenti con i propri partner internazionali.

 

PROGRAMMA DEL CAMPUS

  • il ruolo dell’export nel comparto vitivinicolo italiano e le modalità di internazionalizzazione del sistema vino Italia;
  • il ruolo del wine Export Manager e le competenze necessarie (soft e hard skills) per dare supporto alle imprese del vino;
  • il nuovo ruolo dell’Export Manager “Multi-Brand”;
  • la struttura del sistema vitivinicolo italiano: come adeguare le proprie competenze al mondo del vino;
  • la vendita per gli export manager e i mercati del vino: Europa, Americhe e Asia;
  • l’identità internazionale delle imprese del vino italiane: la comunicazione internazionale del vino tra influencer tradizionali e new influencer, le maggiori fiere e l’organizzazione di eventi di promozione all’estero;
  • la costruzione di reti di impresa per l’export del vino: come costruire “Consorzi per l’export”;
  • le misure comunitarie a supporto dell’export vitivinicolo delle imprese italiane;
  • come entrare nel mondo del vino? Cosa cercano le aziende italiane?
  • come trasferire il proprio valore unico togliendosi dalla lotta del prezzo più basso;
  • come riconoscere (ed evitare) gli errori più pericolosi nella gestione del cliente;
  • come individuare e migliorare le proprie aree critiche in fase commerciale. Le controintenzioni: scoprire e lavorare sui meccanismi inconsapevoli che ostacolano la vendita;
  • come riconoscere, capire e gestire in modo efficace chi ci sta di fronte;
  • cosa vuol dire vendere vino: diagnosi delle skills necessarie per eccellere nella Vendita;
  • come trasferire il proprio valore unico togliendosi dalla lotta del prezzo più basso;
  • la vendita tra intermediari: GDO e consumatore finale;
  • le obiezioni: evitarle o superarle;
  • chiusura: come finalizzare una trattativa commerciale;
  • il post vendita, valore aggiunto: come fidelizzare e consolidare il proprio portafoglio clienti.

 

RESPONSABILI DIDATTICI: Fabio Piccoli e Lavinia Furlani.

Il campus è a numero chiuso. Numero massimo partecipanti: 15

 

FREQUENZA

Per ottenere il Diploma è necessario aver frequentato almeno il 70% del monte ore. Ogni lezione sarà videoripresa e lasciata a disposizione dei frequentanti.

 

QUANDO E DOVE

Le date del campus saranno:
19 gennaio, 2 febbraio, 23 febbraio, 16 marzo, 30 marzo, 13 aprile, 27 aprile, 11 maggio. Dalle ore 10.30 alle 18.30 a San Martino Buon Albergo (VR) in Viale del Lavoro 41, interno15, a 200 metri dal casello di Verona Est e a 5 minuti dalla stazione di San Martino.

 

COSTO

Il Campus prevede una quota di € 2.500 più IVA che include: le lezioni, il materiale, il diploma e tutti i pasti.
Ad ogni lezione è prevista una degustazione di vini che sarà parte didattica del percorso.

 

BORSE DI STUDIO

Sono previste delle borse di studio del valore di € 800 e saranno assegnate secondo criteri decisi dal comitato scientifico.

Le borse di studio sono assegnate fino ad esaurimento.