IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

Tasting

I tasting di Wine Meridian non vogliono limitarsi a raccontare le caratteristiche dei vini ma riuscire ad entrare nella filosofia produttiva di un’azienda, nell’anima più autentica di un territorio al fine di poter comunicare al mondo la straordinaria ma complessa eterogeneità del nostro giacimento vitienologico.
Tasting Venerdi 16 Settembre 2022

Wine Pager - Strappacuori

Prosecco Rosé Organic Wine 2020 di Pizzolato

di Giovanna Romeo

                                            

            

Il piacere degli italiani verso un calice di vino rimane sempre altissimo. Lo affermano come sempre i dati (Nomisma Wine Monitor) che ci dicono che nell’ultimo anno l’89% degli italiani ha bevuto vino. Un aumento dovuto all’interesse verso il nettare di bacco dei Millennials e della Generazione Z curiosi, attenti e consapevoli verso il buon bere. Vini naturali, biologici e sostenibili sono le scelte un po' di tutti i consumatori, indicati al primo posto tra i prodotti e con maggior potenziale di crescita nei prossimi anni con il 27% delle preferenze. Bene come sempre anche gli spumanti, i rossi e i bianchi, tutti in crescita fino all’81% (erano al 77%) e i rosati al 63% (erano al 57% nel 2019). Di seguito la selezione dei vini di fine estate.

Uno spumante ideale per il buon bere, uno stile di vita che si lega a doppio filo con la sostenibilità e una responsabilità autentica verso il pianeta, un vino biologico e vegano, prodotto in una delle cantine più belle d’Italia. Pizzolato è una lunga storia di famiglia, di genitori e figli, che insieme lavorano la terra, anch’essa biologica per sua natura. Nella campagna trevigiana questo orientamento è un bisogno di vita, di frutti sani di un’agricoltura fatta di rispetto e cura verso il territorio perseguita sin dagli inizi del 1900. Un rispetto custoditosi nel tempo, stare bene regalandosi un buon calice di Prosecco Rosé Millesimato, un sorso che incanta per la piacevolezza, che si racconta nella sua generosità, risultato di una fermentazione in autoclave per circa due mesi secondo grazie ai quali preserva tutti i suoi aromi. Un blend complesso e di grande raffinatezza di Glera e Pinot Nero. Queste ultime dopo una pressatura soffice, vengono lasciate a contatto con le bucce per il periodo necessario a raggiungere le sfumature rosa antico desiderate. Con soli undici volumi in alcol, profuma di fragoline di bosco, pera, mela verde, glicine e corbezzolo in pieno equilibrio. Sorso vellutato, palato fresco, regala salute e tanta piacevolezza.

Ci mangio: Dim sum di pesce 

 

Bottiglie prodotte: 

www.lacantinapizzolato.com