IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

Tasting

I tasting di Wine Meridian non vogliono limitarsi a raccontare le caratteristiche dei vini ma riuscire ad entrare nella filosofia produttiva di un’azienda, nell’anima più autentica di un territorio al fine di poter comunicare al mondo la straordinaria ma complessa eterogeneità del nostro giacimento vitienologico.
Tasting Martedi 17 Marzo 2015

La degustazione di Roberto Anesi

Blauburgunder Mazzon Riserva 2009 Gottardi: un pinot nero da ascoltare

di Roberto Anesi

Diciamo subito che il Blauburgunder Mazzon Riserva 2009 Gottardi non è un vino facile da affrontare come non lo sono i grandi Pinot Neri in generale. Per la sua difficile reperibilità sul mercato dato il limitatissimo numero di bottiglie prodotte (poche migliaia), per il prezzo mediamente impegnativo (ma molto contenuto se lo paragoniamo con quelli di altri territori) e per via di un caratterino mica male che non si lascia certo affrontare a viso aperto fin da subito.

Ho aspettato un giorno intero per riassaggiarlo.

Luminoso, limpido, rosso granato si presenta al naso in punta dei piedi con tante spezie scure, leggeri accenni terrosi e ricordi di liquirizia. Lo aspetto con pazienza nel bicchiere ma lui si offre molto lentamente rivelando solo con il tempo un naso più sfaccettato che ricorda i petali di rosa essiccati, l’arancia caramellata, la prugna secca, la confettura di ribes ed il cardamomo. Al palato arriva con tanto volume ma snello, di grande scorrevolezza, dalla trama tannica setosa e quasi impercettibile, dalla bilanciata acidità che bene si amalgama ad un finale di bocca davvero lungo e teso che riporta a ricordi di spezie scure, leggere note torrefatte ed erbe amare.