IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

Tasting

I tasting di Wine Meridian non vogliono limitarsi a raccontare le caratteristiche dei vini ma riuscire ad entrare nella filosofia produttiva di un’azienda, nell’anima più autentica di un territorio al fine di poter comunicare al mondo la straordinaria ma complessa eterogeneità del nostro giacimento vitienologico.
Tasting Martedi 30 Giugno 2015

Italian Wines in the World- Terraquilia

Le degustazioni di Italian Wines in the World ci hanno regalato la scoperta di molti vini che hanno colpito il palato dei degustatori internazionali. Vi proponiamo il Falconero Zero di Terraquilia.

di Fabio Tavazzani

La cantina si trova in un contesto incontaminato a circa 450 m.s.l.m. a Guiglia-MO. Produce vini a rifermentazione naturale in bottiglia, con una filosofia produttiva che ha radici antiche e che esalta le caratteristiche organolettiche del vitigni: il METODO ANCESTRALE. Tutti i vini sono caratterizzati da un basso contenuto di solfiti, per un bere sano e naturale.

FALCONERO ZERO

Spesso la parola Tradizione viene usata come una bandiera, quasi uno slogan per cercare di affermare un’identità che le moderne tecniche enologiche tendono ad appiattire. Qui no! Questa bottiglia nasce da un progetto che ricerca equilibrio fra ambiente, vite, vino e uomini; un progetto biologico realizzato in collina, a 450 metri, in cui il recupero dei metodi produttivi del passato è davvero sostanziale e la tecnologia rimane in disparte, al servizio della tradizione. Un lambrusco scuro, rifermentato in bottiglia ma senza sedimenti, con pochi solfiti ed con una bella spuma violacea che saprà svelarti i valori agricoli di una terra che era ricca di valori prima di scoprire altre, effimere ricchezze

Vino: Rosso IGT- Anno: 2013

Produzione annua: 3.500

Uvaggio(%): Lambrusco Grasparossa 90%, Malbo Gentile 10%