IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

Tasting

I tasting di Wine Meridian non vogliono limitarsi a raccontare le caratteristiche dei vini ma riuscire ad entrare nella filosofia produttiva di un’azienda, nell’anima più autentica di un territorio al fine di poter comunicare al mondo la straordinaria ma complessa eterogeneità del nostro giacimento vitienologico.
Tasting Venerdi 10 Settembre 2021

Italian wines in the world: Roma Doc Rosso Edizione Limitata 2017 di Poggio le Volpi

Abbiamo degustato per voi Roma Doc Rosso Edizione Limitata 2017 di Poggio le Volpi

di Giovanna Romeo

Scheda tecnica

  • Nome: Roma Doc Rosso Edizione Limitata 2017
  • Colore: Rosso
  • Anno di produzione: 2017
  • Prezzo: 30,00 euro (prezzo al pubblico)
  • Produzione annua: 22.600 bottiglie
  • Denominazione: Doc Roma
  • Affinamento: Barrique e Tonneau
  • Uvaggio: Montepulciano, Syrah, Cesanese

Un bottiglia di forte personalità per un vino che sembra attraversare il tempo, un percorso vitivinicolo di millenni racchiuso e ben rappresentato dal blasone sull’etichetta, volto a celebrare i fasti della Roma di un tempo. Sull’area dei Colli Albani, in un terroir di suoli di tufo da vulcani sopiti e una rigogliosa natura, l’azienda agricola Poggio Le Volpi si muove alla valorizzazione della recente appellazione laziale Roma DOC creando un’esperienza d’assaggio intensa e di altissima qualità. 

L’Edizione Limitata ROMA DOC vendemmia 2017, bottiglia pluripremiata 3 Bicchieri Gambero Rosso, 5 Grappoli Bibenda e 99 punti Luca Maroni, traghetta nel calice il luogo di una delle regioni più vocate per la viticoltura capace di un confronto costante nel quale cancella limiti, si pone al fianco del degustatore interessato con una saggezza pacata, conscia che il lavoro svolto fin qui saprà avvicinare anche i più scettici. 

Un packaging importante incuriosisce i winelovers che trovano conferme in un quadro olfattivo garbato e in un’esperienza che ci conduce al frutto scuro, alla rotondità delle spezie, al sorso intenso di una struttura vigorosa dal tannino prontamente svolto.

Un assaggio che emoziona nell’abbinamento territoriale con Coda alla vaccinara. Oppure potrete assaporarlo, come abbiamo fatto noi, semplicemente con un tagliere di formaggi stagionati.

Company profile

Per trovare le radici dell’Azienda Poggio Le Volpi si deve fare un salto indietro di quasi un secolo. Tutto ebbe inizio nel 1920, quando Manlio Mergè iniziò a produrre e commerciare vino sfuso ed olio. Egli trasmise la sua passione per la terra prima al figlio Armando e poi al nipote Felice, i quali trasformarono il suo sogno in realtà fondando, nel 1996, l’Azienda Agricola Poggio le Volpi a Monte Porzio Catone, zona dove la conformazione del terreno è di origine vulcanica e quindi, per natura, fertile. Poggio le Volpi rappresenta quindi la prima svolta imprenditoriale dell’azienda di famiglia.
Mentre Armando Mergè dà vita all’insediamento produttivo di Monte Porzio Catone, trasformandolo da azienda locale ad azienda “nazionale”, Felice, seguendo l’indole imprenditoriale del padre, diventa enologo e passa alla conduzione di Poggio Le Volpi, oggi tra le realtà vitivinicole più interessanti a livello produttivo e qualitativo nella regione Lazio.
Quella portata avanti da Felice Mergè è una tradizione vitivinicola moderna e varia, tipica delle persone eclettiche e ambiziose. Proprio come Manlio e Armando Mergè.
Dal 1920 una storia che parla di territorio, passione e qualità.

 

Azienda Agricola Poggio le Volpi

Via Fontana Candida, 3C

Monte Porzio Catone, RM 00078 IT

info@poggiolevolpi.com

Tel: Tel: +39(06)94.26.980

https://www.poggiolevolpi.com/index.asp